Telefono erotico vietato: Claudio ci parla della sua "romanticona"

 

899.61.61.61

Telefonoeroticovietato.it: Claudio ci parla della sua “romanticona”

Il telefono porno xxx rappresenta un qualcosa che probabilmente abbiamo già sentito nominare, anche perchè ormai, oggi giorno, sono davvero molte le persone che si rivolgono a questo genere di servizio per ritrovare un po' di serenità o più semplicemente per divertirsi in una maniera “fuori dal comune”! Lo sa molto bene Claudio, un signore distinto che va ormai per i cinquanta a cui abbiamo chiesto di confidarsi un po' con noi e di raccontarci quello che il telefono erotico è riuscito a dargli.

Ciao Claudio, partiamo con una domanda banale ma che al tempo stesso vada dritta al punto: perchè e quando hai pensato di rivolgerti alle hot line?

Ho contattato la mia linea erotica preferita nell'estate di due anni fa, anche se devo essere sincero l'idea di provare questo genere di realtà era presente in me da ben più tempo! Avevo paura di farlo perchè credevo fosse tutta una colossale truffa, che le telefoniste non esistevano per davvero magari perchè rimpiazzate da voci pre-registrate, e che i costi di servizio sarebbero stati esorbitanti anche per pochi minuti di telefonata.

Eppure quando ci ho provato per la prima volta, tutto è cambiato. E l'ho fatto perchè mi sentivo tremendamente solo. Sai, io sono sempre stato abituato a vivere una vita serena sotto il punto di vista dei sentimenti e agiata per quel che riguarda le possibilità economiche; ma quando mia moglie mi ha lasciato e intentato una causa in tribunale che mi ha azzoppato non solo nel cuore ma anche nel portafoglio, mi sono sentito un vero e proprio straccio.

La prima cosa che mi è venuta in mente è stata una sola: approfittare di quel servizio che avevo conosciuto tempo prima ma che per rispetto di mia moglie non avevo mai e poi mai sperimentato. Ma ora ragazzi, sto rinascendo!

E' piuttosto frequente che il ricorso ai telefoni erotici a basso costo sia tale soprattutto quando c'è in atto o si è già consumata la rottura di una love story. Ma al di là dell'approccio, oggi che oramai sei un cliente fedele, di che cosa parli con la tua telefonista? E soprattutto, vieni messo sempre in contatto con la stessa?

Nel mio caso ogni qualvolta qualcuno chiama risponde una sorta di centralino che chiede se si voglia parlare con una ragazza in particolare (magari una grassa o una magra, una bionda o una mora e così via), oppure se si desideri entrare in contatto con una telefonista qualunque. All'inizio ho scelto la romanticona perchè è quello il genere di donna che mi fa impazzire, e una volta conosciuto il suo nome d'arte ho continuato sempre a chiedere di lei.

Con la mia romanticona parlo di tutto e di più, confidandomi stralci di vita quotidiana ma anche facendo un po' di sesso a distanza quando capita. Siamo seri e trasgressivi a seconda dei casi. Ci divertiamo da matti insomma! Ecco perchè ho lo scopo di far capire agli altri uomini che un telefono porno xxx è sì sesso, è sì perversione e sensualità allo stato puro, ma per chi ne ha bisogno è anche un valido supporto sul quale appoggiarsi. Ve lo garantisco!

www.telefonoeroticovietato.it